SanLorenzo PRIDE 2024

PRIDE 2024

SanLorenzo

P

R

I

D

E

La terza edizione del SanLoPRIDE, per un Pride diffuso e condiviso in tutta la Città.

2024
L’erba cattiva
nun more mai!

Dichiarazione d’intenti

Chi siamo

Siamo un gruppo di persone, associazioni, collettivi e attività che si sono unite per dar vita al San Lorenzo Pride.

Pur essendo molto divers* tra noi, ci accomuna il fatto di vivere e amare questo quartiere e di condividere l’idea che San Lorenzo debba essere un luogo accessibile e accogliente, in un’ottica transfemminista intersezionale, per tutte le persone LGBTQIAK+.

Crediamo nel potere delle differenze e della pluralità, per questo intendiamo costruire una rete di collaborazione con tutte le realtà (del quartiere e non) che condividono le nostre istanze.

Cosa facciamo
Il San Lorenzo Pride è nato nel 2021, sull’onda dei piccoli local pride europei, come risposta all’esigenza della comunità LGBTQIAK+ di portare le istanze originarie del Pride nel quartiere. 

La necessità di riappropriarsi di spazi privati, pubblici e collettivi ha dato vita ad un calendario di workshop, talk, cerchi tematici ed altri eventi e iniziative.

Da 3 anni la nostra è una manifestazione diffusa, indipendente, autofinanziata e libera, che rifiuta il rainbow washing e si propone di essere accessibile a tutte le soggettività.

Dove
Based a San Lorenzo, ma cerchiamo di essere ovunque ci sia spazio e necessità di far sentire la “nostra” voce.


Quando

La prima edizione del San Lo Pride si è svolta nella settimana del Roma Pride 2021 e la seconda si è estesa per un mese intero.

Quest’anno vogliamo costruire un percorso più lungo, fatto di appuntamenti di avvicinamento al mese di giugno in modo da poter ampliare la nostra proposta culturale.


Perché

Crediamo fortemente che la vivibilità di un quartiere, la sua fruibilità da parte di tutt* , indipendentemente dalla propria socializzazione, sia il vero metro della qualità della vita. La possibilità di vivere, occupare e attraversare spazi del quartiere, nella certezza di essere parte di un luogo che è, innanzitutto, comunità.

Vogliamo raccontare un modo diverso di associarsi, lavorare, studiare e divertirsi, fatto di consapevolezza, presenza e collettività, in cui le strade piene siano luoghi da attraversare con gioia e piacere, non con paura.

San Lorenzo Pride nasce nella consapevolezza che nessuna iniziativa “calata dall’alto” possa essere davvero rappresentativa, ma anche come occasione di autoanalisi da una parte della comunità LGBTQIAK+ nei confronti della comunità stessa, come momento di scambio e decostruzione prima di tutto interna.

Quest’anno, più che mai, il nostro obiettivo è focalizzarci sulla violenza patriarcale, di genere sui generi, in modo propositivo e alternativo alle solite istanze securitarie.

San Lorenzo Pride non si propone come “soluzione”, ma come luogo, come momento di aggregazione, riflessione e azione. Come spazio per le persone, per essere comunità insieme, l’unica soluzione in cui crediamo.


A chi ci rivolgiamo

Il San Lorenzo Pride non è uno spazio chiuso di elaborazione interna ma un processo di trasformazione profonda della società, per cui ogni persona che si riconosca nei nostri valori e/o desideri esplorare un nuovo modo di immaginare il presente e il futuro sulla base di questi può scriverci o partecipare alle nostre ass

emblee pubbliche, nonché all’organizzazione degli eventi nel quartiere.

Ci rivolgiamo anche a tutte quelle realtà organizzate (collettivi, attività commerciali, associazioni, ecc.) che desiderino collaborare alla riuscita degli eventi che compongono il panorama del San Lorenzo Pride, ognun* a proprio modo e secondo le proprie possibilità!

Scriveteci a sanlorenzopride@gmail.com

it_IT